Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Book now Request
it  .  de  .  en
 
 
 
 
Tags:    Ciclismo     Dolomiti     Paesaggio     Passi Dolomitici
 
Mathias Giovedì, 27 Aprile 2017

Un’estate molto in gamba

Si moltiplicano sui passi dolomitici le iniziative dedicate ai ciclisti che prevedono la chiusura parziale al traffico automobilistico: noi in Casa e con i tipi di In Gamba siamo già pronti
Un’estate molto in gamba
 
 
 
Qualcosa si sta muovendo, anche se molto in ritardo, in una direzione che noi, come Casa e insieme ai tipi di In Gamba, abbiamo individuato già da molto tempo: il turismo in bicicletta è una risorsa importante che non si può più sottovalutare. Anzi, va alimentata e supportata sempre con nuove idee e iniziative.
Quest’estate sarà l’estate della bici. Senza ogni dubbio. Una nuova era è alle porte e finalmente avremo sempre più ciclisti sulle strade, quelli elettrici compresi, che auto-motociclisti. Le domeniche con i passi chiusi al traffico per qualche ora e dedicate solo al transito delle due ruote a pedali si moltiplicano come funghi, finalmente si trovano nuovi accordi fra le valli ladine e nascono nuovi progetti che lasciano ben sperare. L’esempio più lampante è il primo Dolomites Bike Day concordato e voluto da tre valli ladine che si trovano in tre province differenti: domenica 18 giugno, per la prima volta, i passi Campolongo, Falzarego e Valparola saranno chiusi al traffico motorizzato. Oltre al tradizionale Sellaronda Bike Day il 25 giugno, e la Maratona dles Dolomites il 2 luglio, ci saranno 10 giorni di chiusura -non consecutiva- del passo Sella nei mesi di luglio e agosto. Qualcosa si sta muovendo, anche se molto in ritardo, in una direzione che noi, come Casa e insieme ai tipi Qualcosa si sta muovendo, anche se molto in ritardo, in una direzione che noi, come Casa e insieme ai tipi di In Gamba, abbiamo individuato già da molto tempo: il turismo in bicicletta è una risorsa importante che non si può più sottovalutare. Anzi, va alimentata e supportata sempre con nuove idee e iniziative. di In Gamba, abbiamo individuato già da molto tempo: il turismo in bicicletta è una risorsa importante che non si può più sottovalutare. Anzi, va alimentata e supportata sempre con nuove idee e iniziative. Sono, siamo convinti che il turismo a pedali possa dare soddisfazioni pari a quelle che recano gli sciatori d’inverno. E poi parliamoci chiaro: per quanto tempo ancora le nostre amate Dolomiti potranno sopportare il traffico intensivo che nei mesi estivi si riversa sui passi? L’anno scorso solo nel mese di agosto sul Gardena, giornate piovose incluse, sono transitati oltre sessantamila veicoli a motore a scoppio. Un’enormità. Una follia che noi, nel nostro piccolo, vogliamo contribuire ad arrestare: anche quest’anno in Casa insieme alla squadra di In Gamba capitanata da Joao Correja, l’ex campione portoghese, organizziamo quotidianamente per i nostri ospiti uscite in bici sui passi dolomitici in modo che si possano sentire per uno o più giorni dei veri professionisti. Oltre a un personale specializzato composto da ex corridori, massaggiatori e meccanici, quest’anno avremo in dotazione la nuova F10 Pinarello Dogma, la bici di Froome per intenderci. Perciò cari amici ospiti ciclisti vi aspettiamo più in gamba che mai, perché anche quest’estate ci sarà da divertirsi.

Mathias
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
 
michil Martedì, 30 Aprile 2013
Leading Bike
 
A braccetto in bicicletta.
Leggi tutto
Attività     Ciclismo     Dolomiti
 
 
 
Mathias Martedì, 24 Maggio 2016
Eros, un tipo davvero In Gamba
 
L’eroe del Mont Ventoux, una guida eccezionale per i nostri ospiti ciclisti
Leggi tutto
 
 
 
Valerio Venerdì, 28 Ottobre 2016
Come puoi non innamorarti di queste montagne?
 
Sono le Dolomiti e sono un nuovo e vecchio amore
Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 Iscriviti 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia      T. +39 0471 83 10 00      
Privacy     Credits     Cookies     Click to pay     Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing