it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Avvenimenti & Celebrazioni (14)  
Tags:    Alta Badia     Alto Adige - Südtirol     Berghotel Ladinia     Corvara     Inverno     Personalità
 
CB
Concetta Bonaldi Lunedì, 10 Febbraio 2014

Stelle tedesche

Il Berghotel Ladinia ha aperto da poche settimane e già si può sentire un'atmosfera familiare ed accogliente. Il sole splende e illumina la neve facendola brillare come fosse un gioiello prezioso incorniciato dalle splendide Dolomiti. 
Un fine settimana all'insegna del divertimento con una ristorazione che utilizza prodotti locali, si ispira a ricette semplici e a un'antica tradizione ….canzoni in lingua ladina e degli amici seduti nelle classiche Stuben in legno dal retrogusto antico.
Stelle tedesche
 
 
 
Bernhard Bettermann, Stephan Luca e Hannes Jaenicke ci raccontano la loro Alta Badia: “Ospitalità e familiarità, un luogo dove ritornare e da riscoprire.”
A visitare il Berghotel Ladinia sono stati in molti, diversi gli ospiti dell'hotel La Perla, molti gli amici e i valligiani; all'appuntamento non è mancato un gruppo di attori tedeschi che ha così trascorso un fine settimana all'insegna dello sci e della tradizione. 
Una mattinata dedicata ad una gara di sci in abiti old style della ditta Luis Trenker, l'approccio al telemark e la degustazione di piatti preparati con ricette autentiche. 
In un contesto tranquillo e solare abbiamo incontrato gli attori germanici Hannes Jaenicke, Stephan Luca e Bernhard Bettermann; per tutti e tre l'Alta Badia è un posto dove tornare volentieri e che esprime gioia. 

Bernhard Bettermann, per lui l'Alta Badia è ... 
un posto non solo incantevole dal punto di vista paesaggistico ma un rifugio accogliente dove star bene e sentirsi come a casa. La cucina è sicuramente uno dei punti di forza del luogo: ogni piatto è una sorpresa. Ma la ristorazione non eccelle solo in paese, infatti questa stupisce anche nei rifugi sulle piste. L'Alta Badia bisogna visitarla almeno una volta all'anno in inverno, ma il suo fascino cattura talmente tanto che ti incuriosisce a volerla scoprire anche d'estate; un giro in mountainbike potrebbe essere un'idea per scoprire la valle e i suoi luoghi particolari lontani dal traffico e a contatto con la natura. L'Alta Badia quando non la si visita per anni, ti sprona a ritornare per fare ogni volta delle piacevoli riscoperte. Tra le piste che entusiasmano lo spirito e che stimolano il fisico vi è la Gran Risa, un'emozione che va vissuta - se si può  - di sera con la pista appena battuta e perchè no con qualche fiaccola in mano. La valle racchiude mille sfaccettature e invita l'ospite a volerla conoscere sempre di più. Tra le esperienze indimenticabili vi è un volo in elicottero sulla Marmolada. Ma l'intero comprensorio del Dolomiti Superski offre moltissimo agli sciatori e il giro sugli sci del Sellaronda rimane un must da fare almeno una volta all'anno per avere un quadro su tutte le valli ladine. Arriva sempre il momento di ripartire, ma il fascino del luogo ti fa silenziosamente pensare solamente ad un arrivederci. 

Stephan Luca, per lui l'Alta Badia è …
ospitalità e familiarità; caratteristiche che rendono unica una vacanza. La Gran Risa di notte è tra le emozioni più belle vissute in Alta Badia; mentre i vini dell'Alto Adige sono sicuramente tra le perle locali. Bianchi profumati e unici nel loro genere, ma uno tra tutti eccelle: un Sauvignon delle cantine di Girlan (Bz). La fiorentina preparata nel rifugio Punta Trieste da Willy resta tra i ricordi culinari più intensi, come anche il suo Kaiserschmarren. La cura dell'ospite nei rifugi è davvero una particolarità di questa valle; la familiarità nell'essere presi in considerazione e la bellezza delle montagne sono un binomio vincente. L'Alta Badia riesce sempre a stupire e a mostrare all'ospite un suo lato nuovo. Tra i ricordi più belli, vi sono alcune esperienze vissute nella quotidianità della ristorazione: un aperitivo in cucina con lo chef Norbert Niederkofler o un saluto accogliente in cucina prima di cena all'hotel La Perla.  

Hannes Jaenicke, per lui l'Alta Badia è …
un luogo dove ritornare. Conoscere l'Alta Badia a 15 anni crea un legame inseparabile con la zona. Poter visitare ogni anno questi posti porta gioia. Ritornare in valle per ammirare la bellezza del paesaggio, ma anche per ritrovare molti amici e conoscenti che si rivedono sempre con grande piacere. La leggerezza che c'è nell'aria è qualcosa di unico: non c'è spazio per lo stress. Tra i piatti preferiti vi sono le mezzelune ripiene di ricotta e spinaci, mentre tra i vini preferiti spiccano quelli dell'Alto Adige. La solidarietà va considerata anche in vacanza, poter ammirare il lavoro lodevole della famiglia Costa con la onlus “Family Costa Foundation” fa pensare a come il turismo possa aiutare anche il prossimo. L'Alta Badia resta tra le mete preferite in Europa; tra le piste predilette vi sono la Gran Risa a La Villa, la Marmolada o le piste a Arabba. La valle d'estate è uno spettacolo naturale; unica nota stonata potrebbe essere il traffico intenso delle motociclette lungo i passi, poiché il frastuono in mezzo alla natura incontaminata non si addice. Affascinante è il legame della valle con le tradizioni, che si apprendono nella quotidianità dei valligiani e nella loro cultura architettonica e culturale, nonché culinaria e linguistica. 

www.berghotelladinia.it

Concetta Bonaldi
Stelle tedesche
 
 
Stelle tedesche
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
EC
 
Elisabeth Clara Domenica, 12 Maggio 2013
“Madre Coraggio e i suoi figli” di Bertolt Brecht
 
Un modo insolito di essere madre.
Leggi tutto
 
 
HB
 
Haig Barclay Lunedì, 7 Ottobre 2013
Corvara vissuta da un Inglese
 
Tanto, ma neanche tanto, tempo fa.
Leggi tutto
Corvara     Dolomiti     Inverno     Paesaggio
 
 
HJ
 
Hannes Jaenicke Martedì, 20 Agosto 2013
Hannes Jaenicke: la mia Alta Badia
 
Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing