it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Leading Bike (14)    Sport & Salute (15)  
Tags:    Ciclismo     Ladino     Pensieri     Personalità
 
CB
Concetta Bonaldi Martedì, 16 Luglio 2013

Mamma Maria

Corre, scia, pedala... Maria Canins è sempre in movimento e nonostante la fatica non si stanca mai. Le sue montagne sono ancora oggi la sua palestra quotidiana e le mostra fiera alle persone che accompagna in bicicletta o a cui insegna a sciare.
Mamma Maria
 
 
 
'La mamma affrontava tutto con estrema semplicità e genuinità e lo continua a fare. Non l'ho mai vista piangere per una sconfitta o per il dolore causato da una caduta.'
Ho iniziato la prima elementare nel '84, anno in cui la mamma rischiava di andare a due Olimpiadi contemporaneamente: a Sarajevo con gli sci da fondo e a Los Angeles in bici da corsa. A Los Angeles ci va, mentre a Sarajevo la nazionale non la convoca per una ripicca nonostante fosse tra le migliori italiane e avrebbe sicuramente vinto una medaglia. Sarebbe stata tra le poche atlete al mondo a essere presente a due Olimpiadi nello stesso anno. Ma la mamma non ha bisogno di conferme per essere unica. Chi l'ha vista gareggiare e volare in salita in bicicletta se lo ricorda bene. La fatica non l'ha mai spaventata e prima con la corsa, poi con gli sci e in bicicletta, andava come un treno. Ricordo quando andava in fuga e che mi trovavo sull'ammiraglia della squadra, non ce n'era più per nessuna e lei era sola davanti che andava rapidamente verso il traguardo.
La mamma affrontava tutto con estrema semplicità e genuinità e lo continua a fare. Non l'ho mai vista piangere per una sconfitta o per il dolore causato da una caduta; mi ha insegnato che a volte perdere fa parte del gioco e che le cose più impensabili a volte sono più facili da raggiungere di quelle semplici. Ho visitato tanti luoghi insieme a lei e quando non lo potevo fare e non conoscevo il posto dove sarebbe andata lo scrutavo sul mio mappamondo che era piccolo ma che mi agevolava perchè faceva sembrare le distanze più piccole di quelle reali. Mi piaceva viaggiare con lei anche perché spesso si andava in posti più caldi della mia Alta Badia e mi potevo mettere i pantaloncini corti.
Delle gare mi ricordo la folla che la sosteneva, la ammirava e la osservava come una cosa straordinaria, dai più piccoli ai più grandi tanti le erano intorno e le chiedevano una foto, un autografo o volevano semplicemente vederla da vicino, ma lei è sempre rimasta semplice e umile, quasi come se non si rendesse conto delle cose straordinarie che faceva. Spesso dopo una gara era difficile per me raggiungerla facendomi spazio tra la gente, ma il mio trionfo arrivava sempre quando mi alzava dal palco o dal podio e io soddisfatta guardavo chi non mi aveva voluto far passare.
Quando non mi portava con sé ne combinavo parecchie: un anno mentre lei stava vincendo il Tour de France, avevo deciso di scappare in treno da Sanremo, dove ero in vacanza con la zia, per raggiungere il principato di Monaco per vedere il principe. Al ritorno dal Tour ho dovuto dirle di essere stata davanti al commissario di Ventimiglia e ritirata dalla zia. Senza né biglietto né documento sono comunque arrivata a Monaco e con me da Ventimiglia avevo portato anche la zia.
Credo che il più grande insegnamento la mamma me l'abbia dato dimostrandomi che la vita é spesso magica: quando ci credi e quando vuoi davvero tanto una cosa la si può raggiungere, anche se non senza ostacoli o sfide, ma con costanza, fatica e a volte con qualche caduta.

Concetta Bonaldi

Maria Canins su Wikipedia
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
MC
 
Maria Canins Sabato, 2 Febbraio 2013
Giro della Marmolada
 
Leggi tutto
 
 
FR
 
Francesco Ricci Venerdì, 18 Luglio 2014
Maratona dles Dolomites
 
Dalla fatica all’estasi pedalando nel tempo.
Leggi tutto
 
 
MC
 
Maria Canins Sabato, 2 Febbraio 2013
Tre Cime di Lavaredo
 
Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing