it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Avvenimenti & Celebrazioni (15)  
Tags:    Bellezza     Pensieri
 
Alexandra Sabato, 8 Marzo 2014

L'istruzione è pericolosa

Ogni anno si ripete la stessa storia; l’otto marzo all’improvviso c’è un gran via vai di mimose, mimose per festeggiare la giornata internazionale della donna. Questa mimosa però dovrebbe significare di più di un semplice gesto commerciale, non può essere solo strategia di marketing ma deve ricordare, deve dare importanza alla donna.
L'istruzione è pericolosa
 
 
 
“Dagli occhi delle donne derivano la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.”
-William Shakespeare-
Ogni anno almeno due milioni di ragazze spariscono per cause ignote, una donna al minuto muore per “mortalità materna”, si stima che ancora al giorno d’oggi siano tre milioni le donne al mondo ridotte a schiavitù nel commercio del sesso. Circa un terzo di tutte le donne al mondo subisce violenza in casa. Come può essere che per le donne tra i 15 e i 44 anni sia più probabile morire di violenze casalinghe che di cancro, malaria, incidenti stradali o guerra?
Che società è la nostra, se ancora oggi nel 2014 sono ca. 5000 le donne che muoiono uccise per l’onore? Onore di chi?! Della moralità del marito? Della dignità del maschio? Gli assassini vengono chiamati honor killings; il fatto stesso che esista un proprio nome per questo tipo d’omicidio dovrebbe fare scattare i nostri campanelli d’allarme.
Le donne hanno combattuto per avere gli stessi diritti degli uomini, hanno combattuto per dimostrare che anche le donne valgono, che anche loro sanno pensare e che riescono a raggiungere obiettivi importanti.
Pensiamo alle donne in Afghanistan, che grazie ad un microcredito di ISP, -è proprio con  ragazzi di “Insieme Si Può” che la Costa Family Foundation porta avanti progetti importanti- riescono a comprare una capra e a sfamare famiglie intere; o a quelle ragazze che vogliono essere istruite, che combattono per poter accedere ad un’educazione, nonostante le minacce di morte con tanto di attentati. Sì, ancora esistono, ancora esistono paesi dove le donne non hanno accesso, o non hanno le stesse possbilità di educazione degli uomini. Perché si sa, “L’istruzione è pericolosa. Ogni persona istruita è un nemico futuro”, e questo lo diceva Hermann Göring, capo SS.
La nostra società spesso tende a ignorare questi problemi, sono problemi lontani, non ci riguardano; e invece ci riguardano eccome! Non è necessario guardare lontano per trovare donne coraggiose che combattono ogni giorno per la vita dei propri figli, pensiamo alle nostre nonne, partorivano 10 figli e non si lamentavano, non potevano. Facevano di tutto per garantire a noi, ai nostri genitori una buona vita, una vita piena di tutto ciò che ci potevano offrire; anche se forse una volta era solo l’amore materno. Ma l’amore materno non è solo, è la cosa più importante al mondo, l’amore di una madre è ciò che ci fa arrivare lontano, l’amore di una madre è come un paio di ali per volare, è la mano che dolcemente ci aiuta a rialzarci quando siamo caduti a terra.
Quindi oggi giornata internazionale dedicata alla donna, cogliamo l’occasione di ringraziare le grandi donne della nostra vita, le donne che hanno reso possibile conoscere il mondo come lo conosciamo oggi, e grazie già ora alle donne che lo renderanno ancora migliore! Grazie nonne, madri, sorelle, figlie; continuate a combattere, a sognare a sperare, ogni giorno, insieme possiamo raggiungere grandi cose.

Alexandra Mussner
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
 
Michil Mercoledì, 1 Ottobre 2014
Autunno la stagione dentro
 
Vento da nord in questi giorni di fuori stagione. I larici dondolano al suo ...
Leggi tutto
Bellezza     Natura     Sassongher
 
 
EC
 
Elisabeth Clara Sabato, 1 Giugno 2013
Marilyn Monroe
 
In memoria di Norma Jean Mortenson.
Leggi tutto
 
 
 
Michil Giovedì, 1 Dicembre 2011
Eppure è tutto così bello
 
Il potente V6 ruggisce come un leone preistorico di ferraglia prima che torni ...
Leggi tutto
Bellezza     Dolomiti     Natura     Turismo
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing