it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Sport & Salute (17)  
Tags:    Dolomiti     Movimento     Natura
 
Marco Giovedì, 29 Maggio 2014

L'arte del camminare

Siamo in molti anzi moltissimi, oggigiorno, ad amare la montagna di un amore profondo. La montagna ha molti effetti positivi su di noi e ci fa bene, benissimo allo spirito ed al corpo. Attraverso una vastissima scelta di percorsi ci avventuriamo in salita, discesa, ed anche, raramente, “su tratti pianeggianti”più o meno lunghi. Prima di lanciarci in tutte le direzioni, però, è bene riflettere un poco su di un argomento basico ma spesso trascurato. Le nostre condizioni fisiche.
L'arte del camminare
 
 
 
„Ci lanciamo in tutte le direzioni, ma spesso trascuriamo le nostre condizioni fisiche.“
Il nostro allenamento sportivo, inteso come resistenza alla fatica e preparazione cardiovascolare, è molto importante, ma la stessa attività del camminare provvede ampiamente a questa necessità. 
Questa mia breve analisi in più parti, ha un altro obbiettivo: ovvero considerare le esigenze della parte strutturale del nostro essere, ciò che ci deve sostenere, propellere, e che dovrebbe rientrare in buone condizioni. Dirigeremo quindi lo sguardo alle ginocchia, schiena, piedi e muscoli che ogni anno sono vittime di innumerevoli acciacchi, prevenibili ed anche spesso curabili.
Tutti ne siamo vittime, nessuno escluso.
Partendo dal basso rivolgiamo, in questa occasione, l’attenzione ai nostri piedi, meritevoli di un trattamento speciale. 
Le scarpe o scarponi in cui si infilano, sono la culla del nostro successo…o del disastro.
Le calzature in montagna debbono essere confortevoli ma anche fasciare il piede in modo che non si muova all'interno, pena le notissime vesciche. Le scarpe giuste vanno allacciate bene, soprattutto in discesa, per prevenire il piede dallo scivolare al loro interno. Molti di noi adempiono da tempo a questi requisiti, ma non hanno mai controllato le suolette interne. I buoni scarponi da montagna hanno una struttura necessariamente rigida che ci permette di affrontate tutti i tipi di superfici con sicurezza di appoggio, senza danneggiarci o bagnarci i piedi. La maggior parte degli scarponi non prevede però un ammortizzazione sufficiente ad alleggerire gli impatti del suolo duro e non sono certo scarpe ortopediche. In questo senso e per il benessere dei nostri i piedi, schiena ed articolazioni investiremo qualche risparmio in più. Ci dirigeremo quindi ad un buon negozio specializzato ed effettueremo un controllo delle nostre solette interne che quasi certamente si limitano ad un inserto basico di struttura sottile e poco assorbente. Chiederemo quindi consiglio e sostituiremo il plantare con uno più ammortizzante ed anatomico, rispondente alla forma del nostro piede. Attenzione però, in molti casi, anzi moltissimi, è altamente consigliabile dirigersi direttamente ad uno specialista podologo posturale. Costoro sono in grado di produrre plantari ortopedici che potremo utilizzare in tutte le nostre calzature, tacchi a spillo esclusi, e ci permetteranno di scoprire una nuova dimensione del camminare anche in montagna. Scarponi e plantari risolti, scopriremo la prossima volta, altri trucchi che ci permetteranno di camminare di più e soffrire di meno. Buone passeggiate!

Marco Sacchelli
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
 
Michil Sabato, 1 Ottobre 2011
Immobili. Mastodontici. Eterni.
 
Sembrano immobili. Mastodontici, eterni.
Eppure hanno avuto un ...
Leggi tutto
Dolomiti     Natura
 
 
 
Mathias Sabato, 11 Ottobre 2014
Trent'anni da maestro
 
La vita sugli sci continua, anche se non sono più maestro a tempo pieno.
Leggi tutto
Attività     Dolomiti     Inverno
 
 
 
Michil Lunedì, 1 Agosto 2011
Maratona dles Dolomites 2011, attrazione fatale
 
Il Giulan, il grazie va a chi ha pedalato
Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing