it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Leading Bike (15)  
Tags:    Ciclismo     Dolomiti
 
FR
Francesco Ricci Martedì, 8 Luglio 2014

Kings of Pain

Come la sofferenza, la tenacia, la caparbietà si trasformano in stile.
Kings of Pain
 
Anno di grazia 2004: Rapha si palesa al mondo con la campagna Kings of pain, un’autentica celebrazione degli eroi del ciclismo passato, della loro capacità di soffrire pur di raggiungere il traguardo. E’ questa forza di volontà sprigionata da autentici eroi del pedale come Coppi, Magni, Anquetil, Merckx che ispira da sempre lo stile creativo di Rapha. 
Per commemorare l’anniversario l’azienda inglese ha creato una speciale collezione che è possibile ammirare all’interno della nostra Lounge. E, tra i tanti aneddoti che hanno trasformato il ciclismo in uno sport leggendario, ne vogliamo ricordare uno in particolare che forse non tutti conoscono e che ci riguarda da vicino. Siamo nel 1940 e in Italia si corre l’ultimo Giro prima che la guerra cancelli ogni cosa. Un giovanissimo Fausto Coppi, allora ventenne è inaspettatamente maglia rosa. Il suo capitano, un certo Gino Bartali, nonostante il giovane gli stia usurpando il trono, decide di trasformarsi in gregario e dare una mano decisiva all’astro nascente. Il ragazzo è in piena crisi sul Pordoi, che all’epoca era una vetta ardua da superare, una montagna che chiedeva tutto ai corridori: il fondo sterrato, le biciclette pesanti, l’assistenza tecnica approssimativa rendevano la scalata difficile e selettiva. Freddo, neve, stanchezza: il ragazzo vuole abbandonare la corsa. Ma Ginettaccio non è d’accordo e oltre a sferzarlo con parole dure, dandogli dell’acquaiolo che in toscano vuol dire mezzacalzetta, lo rinfresca con la neve fresca. Memorabile. Alla fine di una tappa a dir poco sofferta, Coppi conserva la maglia e infine vince il Giro. Ancor oggi è il più giovane corridore di sempre ad aver vinto la corsa. Ma un grazie lo deve al toscano indomabile che, grazie alla sua tenacia, gli ha permesso una simile impresa. Un vero King of pain il toscano. Uno dei più grandi. #kingsofpain

Francesco Ricci
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
MC
 
Maria Canins Sabato, 2 Febbraio 2013
Giro del Parco Puez-Odles
 
Leggi tutto
 
 
MC
 
Maria Canins Sabato, 2 Febbraio 2013
Giro dell’altopiano dell’Armentara
 
Leggi tutto
 
 
MC
 
Maria Canins Sabato, 2 Febbraio 2013
Corvara - Pederü- Corvara
 
Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing