it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Bello & Buono (21)    Casa & La Perla (41)  
 
Franco Mercoledì, 27 Agosto 2014

Il Buongiorno si sente dal mattino

Lo so, in italiano si dice che il buongiorno si vede, ma per me un buon inizio di giornata lo si deve prima sentire. Aprendo i polmoni e inspirando. Accogliendolo nel cuore e spargendolo con un sorriso.
Il Buongiorno si sente dal mattino
 
 
 
‘Profumi, spezie, aromi: accogliamo gli ospiti che fanno colazione con un infuso che è quasi un elisir, o addirittura una pozione magica.’
Noi della ‘colazione’, che vediamo gli ospiti al loro risveglio, ci siamo attrezzati per cercare di aiutare le persone a sentire il buongiorno. E poi caso mai a vederlo in tutta la sua bellezza, che qui, fra queste montagne non manca di certo. Prima che l’ospite possa aprire gli occhi su tanto ben di Dio ecco che lo avviciniamo con i nostri infusi del buon risveglio. Più che d’infusi parlerei di pozioni magiche, servite in piccole ciotoline e che sanno d’incanto. E ci piace dare anche degli strani nomi ai nostri infusi del mattino. Ad esempio ‘ricordo di uno strudel’, un infuso a base di mele, uvetta, cannella e pinoli tostati al mortaio che è essenza allo stato puro. Volete sapere come si fa? Ecco svelato il segreto. Bisogna bollire delle mele e dell’uvetta sultanina in acqua fino a che le mele non si sfaldano. Poi si aggiungono i pinoli tostati e pestati nel mortaio in modo che gli oli essenziali fuoriescano donando profumo. Adesso bisogna far intiepidire l’infuso e aggiungere la cannella in polvere. Un infuso, aldilà di quello che si crede, va servito freddo. Ma deve diventare freddo senza entrare in un frigo. Solo così i profumi e gli aromi non si disperdono. Un’altra precauzione importante è quella di filtrare eventualmente gli infusi e se sono particolarmente chiari per donare loro un colore ambrato ecco un altro suggerimento prezioso. Fate un caramello a secco con dello zucchero semolato, deglassate con acqua e otterrete un colorante naturale oltre che uno sciroppo per dolcificare i vostri infusi. 
Quando fuori la giornata è frizzante e di colore azzurro, ecco che ci piace servire un infuso energizzante, in modo che l’ospite possa uscire, dopo una colazione che qui in Casa è davvero strepitosa, concedetemi questo sfoggio di leggera presunzione, pronto ad affrontare una giornata all’aria aperta. Ananas, salvia e pepe rosa: questi gli ingredienti che, se ben trattati, si trasformano in un’essenza vigorosa. Fate bollire l’ananas in succo di ananas fino a che il frutto non diventa una poltiglia. Aggiungete a questo punto la salvia lavata e spezzata con le mani e non con il coltello, lasciate raffreddare, filtrate, in caso usate un po’ dello sciroppo dolcificante e servite l’infuso con una macinata di pepe rosa. Un autentico elisir energetico.
Di solito noi offriamo l’infuso del buon risveglio mentre l’ospite si accomoda al tavolo e prima che inizi a scegliere che tipo di colazione fare. Nelle nostre sale l’imbarazzo della scelta è notevole. Ci piace spaziare e creare abbinamenti insoliti: arancia e finocchio ad esempio si sposano perfettamente. Così come le rape rosse e il limone o la menta, il lime e il the jasmine, o ancora arancia e caffè, oppure the nero, arancia, miele di limone e crema di aceto balsamico.
Un’ultima cosa: l’infuso del buon risveglio è sempre accompagnato da bun dé, il suono più in sintonia con lo spirito delle montagne che ci circondano. E quando lo dico io, che sono nato a Ischia, spesso ci scappa un sorriso. Non c’è niente di meglio per iniziare una giornata in modo positivo.

Franco d'Orio
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
 
Michil Martedì, 1 Ottobre 2013
Diamo spazio ai sogni!
 
Costruendoci attorno una sana organizzazione
Leggi tutto
 
 
 
Lisa Venerdì, 21 Settembre 2012
La Stüa de Michil
 
Leggi tutto
Cibo     Ladino     Vino
 
 
DV
 
Daniel Verdorfer Lunedì, 29 Aprile 2013
Vini dell'Alto Adige: il salto di qualità
 
Alle pendici delle Dolomiti, un vero paradiso per gli amanti del buon vino.
Leggi tutto
Drink     Vino
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia T. +39 0471 83 10 00      Fax +39 0471 83 65 68
Privacy     Credits     Click to pay    Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing