Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Book now
it  .  de  .  en
 
 
 
 
Argomenti:     Casa & La Perla (52)  
Tags:    Motociclette
 
Artur Lunedì, 24 Dicembre 2012

Museo delle moto

Ma il Signor Ernesto Costa ne ha tante. E noi non sappiamo più dove metterle. E nemmeno a muoverle: non ci riusciamo più.
Museo delle moto
 
 
 
Il gioiello del Signor Costa, il museo delle moto. Si è fatto un giro con tutte, anche solo in garage.
La prima la comprò nel 1946; era una NSU tedesca, e per averla firmò 12 cambiali da 14.750 Lire, roba da matti! Io non lo farei mai, ma certo è che oggi la sua collezione contiene numerosi pezzi d’annata, oramai pezzi da museo: Airone, Guzzi Superalce, Moto Bici, Guzzino, Nuovo Falcone, Galletto, BSA, Capriolo, Moschito, Matchless, Lambretta, MW, 1918, ‘20, ‘35, ‘40, ‘46, ‘80… ma il bello è che non ce n’è una sola per tipo, di moto Guzzi ad esempio ce n’è una bella fila! C’è anche la Harley Davidson di Bergamotti il pilota; non sono un appassionato di gare però mi affascina sapere come venivano costruite; nel museo ci sono esemplari con il freno a tamburo di legno, con il motore bicilindro, alcune hanno le luci ad acetilene, semplici lampade a carburo usate dai minatori; fantastico.
Il Signor Costa si è fatto un giro con tutte, tutte funzionanti e tutte 120 sono uscite dal garage rombando. Sì, ce l’ho una preferita è la Jawa, cecoslovacca, è rosso fuoco e puoi viaggiarci in due. Andrei a Monaco di Baviera. Il fatto è che non ci arriverei! Ma se me la regala, ci provo.
Sono finiti i tempi che il Signor Costa con 4 -5 ospiti di casa, scendeva in garage, sceglieva una moto per ognuno e li portava a fare il giro dei quattro passi. Oggi se volete, solo visite. Vi accenderò lo show del museo, è carino, si sentono i rombi dei motori più famosi e si vede un cortometraggio degli anni ’30 di una compagnia di motociclisti, il lago di Misurina, le cime di Lavaredo…. ma la maggior parte degli ospiti desidera viverle in silenzio e così spengo lo show. Il lusso è osservarle concentrati, e commentarle in tranquillità.
Museo delle moto
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
 
 
torna su
 
 
 
 
 
 
 
 
Condividi il tuo pensiero con noi
 
comments powered by Disqus
 
torna su
 
 
 
 
Storie da leggere...
 
 
Valerio Domenica, 1 Febbraio 2015
I ragazzi con la valigia
 
Mia madre mi dice "tu lavori a pezzi di anno". 
Leggi tutto
 
 
 
Lisa Giovedì, 2 Aprile 2015
Giovane Lukas, il caso hotel La Perla è tuo!
 
Una tesi di laurea fatta in Casa.
Leggi tutto
 
 
 
Valerio Mercoledì, 18 Marzo 2015
3 cromosomi 21 ... e una gran voglia di vivere!
 
Astrid con noi in Casa.


Leggi tutto
 
 
 
 

 
 
Str. Col Alt 105 - 39033 Corvara (BZ) Alta Badia - Italia      T. +39 0471 83 10 00      
Privacy     Credits     Cookies     Click to pay     Part. IVA 01231580216     Zeppelin Group – Internet Marketing